Co.ffee Era

PROGETTO FABRIQ QUARTO - COMUNE DI MILANO

L’obiettivo è

stabilire gli elementi base

per la creazione di un

modello “culturale” di Economia Circolare basata sulla manifattura digitale diffusa (già presente nel quartiere) coinvolgendo anche i quartieri limitrofi, in un'ottica di Economia Circolare “Sociale”. 

Al fine di raggiungere l’obiettivo del progetto, sarà coinvolto attivamente il territorio in tutte le fasi del processo: recupero dello scarto alimentare, design dei prodotti, produzione e vendita.

Il Bisogno

La questione dello smaltimento delle tonnellate di rifiuti organici prodotti ogni giorno sta, progressivamente, costituendo un problema che richiede di essere affrontato.

Ad oggi, le uniche soluzioni possibili allo smaltimento degli scarti, sono discariche, impianti di compostaggio e termovalorizzatori che sollevano problemi sia di impatto ambientale sia in termini di salute dei cittadini a causa della produzione di 24,5 milioni di tonnellate di CO2.

Questo processo di gestione e smaltimento degli scarti organici ha anche un risvolto in termini di costi sia per le amministrazioni pubbliche sia per la collettività.

La Soluzione

Krill Design propone di trasformare lo scarto organico omogeneo in un biopolimero naturale e biodegradabile, alternativo alle plastiche di origine petrolchimica e, dunque, utile alla produzione con stampa 3D di prodotti e complementi di arredo di Eco-Design per uso quotidiano.

Il progetto che Krill Design propone al Comune di Milano prevede la realizzazione di questo processo a livello di quartiere, coinvolgendo gli esercizi commerciali, con una ricaduta di impatto sociale sulla comunità locale. 

Cuore del progetto è il quartiere Bovisa-Dergano. Un quartiere storicamente abituato a sperimentare.

Il progetto prevede la gestione del ciclo completo: il ritiro presso l’esercente dello scarto di caffè, la sua lavorazione e trasformazione in biopolimero e, infine, la “stampa” e la commercializzazione del prodotto di Eco-Design finale, progettato con il coinvolgimento degli studenti di Design del vicino Politecnico di Milano. 

Co.ffee Era

Riciclo scarti del caffè

Realizzazione complementi d'arredo

Stampa 3D

Biopolimero